Il primo mese con Malinska

Il 25 agosto, un mese fa, entravi nelle nostre vite come una piccola palla di pelo spaventata.  

Se penso come in macchina di ritorno dall’ allevamento mi hai coperta di vomito, a come tremavi e a come sentivo batterti il cuore, se penso ai tuoi occhi in quel momento…se penso a tutte queste cose… a distanza di un mese mi sembra di conoscere un’altra cagnolina. 
 

Ti è bastato poco per diventare la cucciola esuberante, vivace, giocherellona, testarda e rompiscatole che sei. 
 

La nostra vita è cambiata completamente. per me è stato tutto nuovo, con Gabbana non ho vissuto i suoi primi tre anni e ovviamente ero piena di paure. La mia prima paura era di non riuscire ad amare abbastanza Gabbana o te ma è svanita nel nulla… il mio amore si è moltiplicato. 
Insieme a te sto imparando l’importanza della pazienza e del saper dare il giusto tempo alle cose e non pretendere grandi cambiamenti in poco tempo (cosa che dovrei fare anche con me stessa e con gli altri umanoidi). 
Mi stai insegnando che la fiducia e l’affetto non va elemosinato o comprato ma conquistato con tanto impegno… nel mio caso l’impegno è doppio dato che Marco riesce a comunicare, capire e farsi amare dagli animali che neanche san Francesco… insomma in sua presenza anche il dottor Dolittle sarebbe in seria difficoltà.
 

Non so cosa ci riserverà il futuro…e non lo voglio sapere…voglio godermi ogni giorno della tua cucciolosità, sì, anche i morsettini (neanche troppo -ini) su braccia, mani, caviglie, ecc… voglio godermi i tuoi ruzzoloni e i tuoi saltelli quando ti metto la pappa e il tuo svegliarmi in piena notte perché secondo te abbiamo dormito già abbastanza. 
 

Malinska, o Marica come dice mio suocero, porti il nome del nostro posticino del cuore, dove andiamo in vacanza e abbiamo fatto bene a scegliere questo nome per te perché sei speciale come quel posto.  
Ti amiamo già tanto, anche Gabbana ne sono sicura, e non vediamo l’ora di conoscerti sempre meglio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *